Sentiero delle Tracce

Lunghezza

3,5 Km

Tempo di percorrenza

1 ora e 30 minuti

Parcheggi

Area di Accoglienza via f.lli Bandiera - Venegono Inferiore

Difficoltà

Sentiero turistico (T) \ Escursionistico (E): tratti scoscesi nella porzione sud

Segnalitica ed informazioni

Indicazioni da seguire: VI1
Ingresso preferenziale:
immagine via f.lli Bandiera - Venegono Inferiore (VA)

Ulteriori ingressi:
immagine Via Volta, Venegono S. (VA) - 6 Km
immagine Via Querce, Tradate (VA) - 5,2 Km

Collegamenti

VS1

Aree di sosta

Area di Accoglienza a inizio sentiero e lungo il lato ovest del percorso

Numeri utili

Sede Parco Pineta 031.988430

Abbigliamento

si consigliano calzature adatte a terreni anche fangosi, binocolo, manuali naturalistici

immagine
(direttrice "Milano Cadorna-Varese-Laveno M.")

La stazione di "Venegono Inf." (via G.Cantore 7) è a 1,5 Km dall'imbocco del sentiero di via F.lli Bandiera!


Il tracciato si sviluppa nel territorio dei comuni di Venegono Inferiore e Superiore, asse Nord-Sud ad Est dei centri abitati e totalmente inserito nei boschi del Parco Pineta; il percorso è corredato di pannelli didattici e aree di sosta nelle quali rilassarsi. Si snoda su un terreno vario, ondulato e facilmente percorribile, in boschi di Pino silvestre, Castagno, Quercia farnia, specie autoctone che si mescolano ad arbusti e sottobosco che danno luogo a fioriture primaverili di pervinca e di dente di cane. Habitat caratteristico del territorio del parco, vi dimorano mammiferi quali la volpe, il tasso, la lepre, lo scoiattolo e qualche tempo sono comparse tracce di ungulati; tra i volatili osservabili le cince, in particolare quella dal ciuffo, il picchio nero, il picchio rosso, specie notturne come civette, rapaci quali l’astore, il nibbio e la poiana. Il percorso offre, ad ovest, vedute delle colline moreniche che circondano i laghi intorno a Varese, oltre le alpi ossolane fino, verso nord, quelle svizzere e sullo sfondo l’imponente massiccio del Monte Rosa. Verso est, vedute intervallive caratterizzano la zona. Sulla collina che affianca il precorso ad ovest si trova l’imponente costruzione del seminario diocesano, sede dell’importante Museo di Storia Naturale "A.Stoppani".


Sentiero realizzato dal Parco Pineta, con il contributo di Regione Lombardia ed in collaborazione con il Comune di Venegono Inferiore • L’Area di accoglienza è curata dal gruppo di Alpini di Venegono Inferiore
Concept e testi: Dott. Guido Pinoli, Dott. Ivan Cataldo, Arch. Silvia Raitè
Illustrazioni e grafica: dott.ssa Sabrina Luoni

Versione stampabile

Profilo altimetrico/chilometrico

Cartina del sentiero

Ti è piaciuto l'articolo?