Un viaggio tra gli interventi del Parco

"Nelle vicinanze dell'impianto di Fitodepurazione, lungo il Sentiero delle Acque, ecco il primo intervento di carattere forestale realizzato dal Parco di cui oggi è possibile ammirare il risultato: un bosco!" dichiara Mario Clerici, Presidente del Parco. "Un taglio a raso succeduto dall'inserimento di 1200 piantine in un'area di 18000 mq, con al centro uno stagno semi-naturale".

Il Sentiero delle Acque
Il viaggio dell'acqua dalle nostre case ai torrenti che poi la ricevono, scoprendo il nuovo impianto di Fitodepurazione che grazie alle piante purifica l'acqua. "Partendo" dall'acqua di casa nostra, e dalle attenzioni che noi tutti dovremmo avere per non sprecarla e non inquinarla, si raggiunge un'area oggetto di riqualificazione forestale condotta dal Parco con approfondimenti relativi al ruolo del bosco nel suo rapporto con le acque piovane e correnti e il suo ruolo insostituibile. A seguire il depuratore tradizionale e l'impianto di Fitodepurazione.
Approfondimenti

1 2 3 4 5